Treviso – J. N. Wangoi: «Dedico questa vittoria a me e ai miei bambini»