Mestre – Massimo Russo: «La carta stampata sarà superata»