Giorgio Fornasier: «La musica è un veicolo di comunicazione straordinario»